Crisi: Paulson, Tesoro non comprerà asset tossici su mutui

Inviato da Redazione il Mer, 12/11/2008 - 16:52
Il Tesoro statunitense non comprerà gli asset tossici su mutui presenti nei bilanci bancari attraverso il programma Tarp da 700 miliardi di dollari. E' quanto si apprende dal testo ufficiale di un discorso del segretario al Tesoro, Henry Paulson. Diversamente da quanto inizialmente stabilito le risorse saranno invece destinate all'acquisto diretto di azioni privilegiate delle banche.
COMMENTA LA NOTIZIA