1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

La crisi non molla la Spagna. Tasso di disoccupazione mai così alto dal 1997

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi non molla la Spagna. Vola il tasso di disoccupazione toccato nel primo trimestre: è al 21,29%. Si tratta del dato più alto dal 1997. E’ questo lo spaccato che emerge dai dati diffusi oggi dall’Istituto nazionale statistiche, Ine. Il numero dei disoccupati nel paese sfiora ormai il livello simbolico dei 5 milioni, fermandosi a 4,91 milioni. Rimettendo indietro le lancette dell’orologio a quattro anni fa, nel primo trimestre del 2007, la disoccupazione in Spagna era al 7,95%. In quel caso si trattava del livello più basso dagli ultimi 15 anni a questa parte.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…