1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La crisi morde ancora in Grecia: Atene per saldare il suo debito aspetterà fino al 2021-2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel corso di quest’anno Atene sperimenterà, infatti, una nuova contrazione dell’economia. Secondo le ultime indicazioni del Fondo monetario internazionale il Pil greco si contrarrà nel 2010 del 4% e il prossimo del 2,6%, con una disoccupazione rispettivamente all’11,8% e al 14,6%. A rendere meno amare queste indicazioni è il contesto. In Spagna non andrà meglio: il Pil del Paese secondo il Fmi scenderà nel 2010 dello 0,3% per poi tornare a crescere nel 2011, quando segnerà un +0,7%. La vera spina nel fianco di Madrid si chiama disoccupazione: si attesterà al 19,9% nel 2010 e al 19,3% nel 2011. Situazione simile sul fronte mercato del lavoro anche per l’Irlanda, dove quest’anno salirà al 13,5% e il prossimo al 13% a fronte di un Pil atteso in contrazione nel 2010 dello 0,3% e nel 2011 in progresso del 2,3%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, lunedì prossimo in asta Bot semestrali per 6 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che nell’asta in calendario lunedì 29 maggio saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 6 mesi per 6 miliardi di euro. Il 31 maggio scadranno Bot di pari scadenza per un importo equivalente.

Ferragamo: titolo maglia nera sul Ftse Mib, cede circa il 5%

Salvatore Ferragamo indossa la maglia nera sull’indice Ftse Mib, dove mostra un ribasso di circa 5 punti percentuali a 26,87 euro, complice il declassamento della Cina deciso da Moody’s. L’agenzia Usa ha tagliato, per la prima volta dal 1989, il rati…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in frazionale rialzo rispetto al fixing di ieri che era pari a -0,330 per cento. …