Crisi: Monti, necessario rafforzare Parlamento Ue. C'è insofferenza verso la Germania

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 06/09/2012 - 14:40
Bisogna rafforzare il ruolo del Parlamento europeo o non si andrà da nessuna parte. Così il presidente del Consiglio, Mario Monti, dalla riunione del consiglio di presidenza del Ppe a Fiesole che aggiunto la necessità di mettere in atto una 'policy salva-Eurozona' costituita più che da misure di natura tecnica ed economica, da una presa di coscienza politica delle conseguenza dei toni anche violenti contro l'euro e l'Eurozona. Il premier ha sottolineato inoltre la presenza nei gruppi politici del Parlamento italiano che fanno riferimento a Cdu e Csu di un ribollire di insofferenza verso la Germania e il governo tedesco.
COMMENTA LA NOTIZIA