1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi: Istat, l’Italia è l’economia europea cresciuta meno nel decennio 2001-2010

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Italia è l’economia europea cresciuta meno nell’intero decennio 2001-2010, con un tasso medio annuo pari allo 0,2%, contro l’1,1% dell’Uem. È quanto si legge nel rapporto annuale dell’Istat, in cui viene specificato che “il ritmo di espansione della nostra economia è stato inferiore di circa la metà a quello medio europeo nel periodo 2001-2007, e il divario si è allargato nel corso della crisi e della ripresa attuale”.