Crisi Irlanda: Lch Clearnet alza il tiro su Dublino, raddoppia margini richiesti bond

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ormai l’escalation è partita. L’Irlanda fa paura e non si allentano le tensioni sui mercati obbligazionari. Ecco che la Lch Clearnet, la cassa di compensazione europea per gli scambi dei titoli di Stato, ha di nuovo mosso: ha raddoppiato, portandoli al 30%, i margini richiesti per le posizioni in bond irlandesi. La notizia è segnalata da Bloomberg News.