1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi: ieri Tremonti non ha parlato con la stampa. Voci prive di fondamento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, ieri non ha parlato con la stampa, per questa ragione “tutte le dichiarazioni attribuitegli sono quindi senza fondamento”. Così il portavoce del ministro del Tesoro attraverso una nota stampa, precisando che “oggi, in un articolo pubblicato su La Nazione – Il Resto del Carlino – Il Giorno titolato “Pdl sull’orlo di una crisi di nervi – Tremonti: “Sì a un governo ponte”, vengono attribuite al ministro alcune affermazioni, tra le quali: “Occorre un governo ponte che dimostri in sede europea che in Italia vi è una condivisione nazionale alla linea del rigore”. Ieri Tremonti non ha parlato con la stampa. Di conseguenza, tutto quello che gli viene attribuito è infondato.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Banco Bpm: titolo svetta sul Ftse Mib, sfrutta promozione Barclays

Banco Bpm svetta sull’indice Ftse Mib di Piazza Affari, dove mostra un progresso di circa 4 punti percentuali a 2,934 euro, sfruttando la promozione arrivata questa mattina da Barclays. Gli analisti del colosso britannico hanno alzato il giudizio sul…

ITALIA

BTP Italia: concambio via sindacato, riacquisto scadenza a novembre

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato a Banca Imi e UniCredit il mandato per l’operazione di riacquisto sindacato del BTP Italia, cedola 2,15% e scadenza 12 novembre 2017 (ISIN IT0004969207). “Tale operazione – spiega il Tesoro – è c…

ITALIA

DiaSorin: laciato nuovo test Liaison SHBG, titolo debole

Lieve segno meno a Piazza Affari per DiaSorin, in calo dello 0,15% a 68,15 euro. Questa mattina la società ha annunciato che di aver lanciato il nuovo test Liaison SHBG (Sex Hormone-Binding Globulin) nel siero umano, disponibile in tutto il mondo ad …

Spread Btp-Bund sotto 170 punti base, rendimento al 2,10%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta sotto quota 170 punti base, precisamente a 169 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,10%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza via…