Crisi: Grilli, possibile il pareggio nel 2013. Napolitano, non è prevista nessuna richiesta di aiuti alla Bce

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 24/10/2012 - 12:34
Il pareggio di bilancio nel 2013 è difficile ma possibile. A dirlo il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, in occasione del suo intervento all'inaugurazione dell'anno scolastico della scuola di polizia tributaria della Gdf. Come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, il ministro ha dichiarato che il raggiungimento del pareggio di bilancio l'anno prossimo è sicuramente un'impresa difficile anche se possibile. Quello di cui è certo Grilli è che i prossimi governo dovranno proseguire nel grande sforzo delle riforme strutturali. Nel frattempo, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in visita a L'Aja ha detto che non è all'ordine del giorno ne è prevedibile una richiesta di aiuti da parte dell'Italia alla Bce. Il Paese, ha sottolineato il capo dello Stato, non ha ricevuto nemmeno un euro dall'Europa.
COMMENTA LA NOTIZIA