1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi governo: fino a 20 senatori Pdl dissidenti premono per posizione più morbida

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Emerge in seno al Pdl un contingente di parlamentari contrario alla linea dura decisa da Silvio Berlusconi che ha tolto l’appoggio al governo Letta con la formalizzazione delle dimissioni dei ministri del Pdl. Per la giornata di oggi è atteso un chiarimento tra le fila del Pdl con i moderati del partito che vorrebbero un ripensamento circa la linea da adottare. Secondo le ultime indiscrezioni riportare all’agenzia di stampa Reuters sarebbero fino a 20 i senatori dissidenti del Pdl che minacciano di uscire dal Pdl se non vi sarà un ammorbidimento della posizione nei confronti del governo Letta.