1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi gas: Pielbags chiede rapida soluzione negoziati Mosca-Minsk

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi energetica che si sta consumando sull’asse Mosca-Minsk ha fatto alzare l’allerta ad Andris Piebalgs, commissario Ue all’energia. Da Bruxelles è così arrivata la sollecitazione a una rapida soluzione nei negoziati fra Russia e Bielorussia sulla fornitura di gas per il prossimo anno. “La Commissione segue la situazione molto da vicino, visto che potrebbe avere effetti sulle forniture verso l’Unione europea”, ha detto Piebalgs. “Faccio appello alle due parti affinché arrivino il più presto possibile ad un accordo soddisfacente, che non metta in questione il transito di gas verso l’Ue”. Il 4 gennaio prossimo è stata intanto convocata una riunione di esperti europei per fare il punto della situazione.