Crisi: Fugnoli (Kairos), negli ultimi 20 anni solo 7 Paesi in default, mkt prudenti -1

Inviato da Micaela Osella il Gio, 25/11/2010 - 16:22
"Con i mercati in fibrillazione per lo spread tra Spagna e Germania salito a 240 punti base, fa un certo effetto leggere che tra i 36 paesi emergenti che negli ultimi vent'anni hanno visto il loro spread superare i 1000 punti - finora nemmeno la Grecia è arrivata a tanto - solo 7 hanno fatto effettivamente default". Segnala Alessandro Fugnoli, strategist di Kairos nella sua nota settimanale, in cui scrive convinto: "alla fine, in ogni caso, per i paesi europei la scelta sarà politica". A suo avviso "l'idea della Merkel di assicurare il salvataggio di tutto il debito in circolazione mette in sicurezza le banche tedesche e francesi. L'idea di rendere ristrutturabile tutto il debito nuovo assicura il consenso interno tedesco e mette indubbiamente sotto pressione i paesi con i conti in disordine".
COMMENTA LA NOTIZIA