1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi finanziaria: per le banche europee 213 miliardi di minori utili – dati Rbs

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I primi 20 gruppi bancari europei quotati tra cui Intesa SanPaolo e UniCredit nei dodici mesi compresi tra il primo luglio 2007 e il 30 giugno 2008 hanno registrato 156 miliardi di minori utili per il crollo delle attività di trading e l’aumento delle perdite sui crediti. Ma stando ai dati di R&S il computo salirebbe a 213 miliardi se agli oneri appostati nel conto economico aggiungessimo quelli imputati direttamente al patrimonio netto per allineamenti di titoli non di trading ai valori di mercato. Prima che negli Stati Uniti montasse la crisi subprime, tra gennaio e giugno 2007, le 20 banche comprese nel campione avevano realizzato con il trading più di 53 miliardi su ricavi totali per oltre 231.