La crisi economica non ferma la Danieli: Benedetti, solo pochissimi progetti cancellati

Inviato da Redazione il Mer, 15/07/2009 - 10:44
La crisi economica non ferma la Danieli. In un articolo su Steel Business Briefing, Gianpietro Benedetti, presidente e amministratore delegato della società che progetta, produce e commercializza impianti siderurgici, ha parlato dell'attuale stato del backlog che ammonta a circa 3,6 miliardi della divisione ingegneria dichiarando che circa il 20% degli ordini ha subito rallentamenti, ma che verrà comunque completato. Solo pochissimi progetti sono stati cancellati e l`impatto secondo alcuni analisti di mercato è abbastanza limitato ossia il 3-4% del backlog.
COMMENTA LA NOTIZIA