Crisi: Draghi critico su politica di Bernanke ma ora è tempo di migliorie reali (analisti)

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 26/06/2013 - 09:38
"Il presidente della Bce si è pronunciato a Berlino andando sostanzialmente a muovere delle critiche velate a Bernanke (o alla Cina, che sta stringendo il credito?), che sta andando a modificare la politica monetaria, il che potrebbe portare ancora più incertezza sui mercati". Ha commentato così Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX, le parole di ieri del governatore dell'Eurotower, Mario Draghi. "Egli ha ribadito come le operazioni di Omt risultino più necessarie che mai in un momento come quello attuale e che la Bce non è ancora pronta ad uscire dalla strada della politica monetaria accomodante". E conclude: "Non vogliamo commentare oltre le ennesime parole del presidente della Bce, vorremmo soltanto vedere delle migliorie reali, che fino a quando una Banca Centrale sta controllando la situazione, sono difficili da vedere".
COMMENTA LA NOTIZIA