1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi dell’auto, l’Europa si interroga sulle misure da intraprendere

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ci sta provando Obama. Anche i governi europei si pongono lo stesso problema: come affrontare la crisi che rischia di travolgere l’industria automobilistica. Francia, Germania e Svezia hanno già preso qualche misura, peraltro limitata. Alcuni ritengono che la crisi sia grave, ma essenzialmente congiunturale; se così fosse, un intervento settoriale nel pieno di una recessione generalizzata non sarebbe giustificato. E’ invece probabile che ci sia anche una forte componente strutturale, legata alla globalizzazione e alla necessità di riconvertire il settore dei trasporti per limitarne la dipendenza degli idrocarburi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
A COLPI DI OPA

Enel migliora ancora offerta per Eletropaulo

Enel Brasil Investimentos Sudeste ha modificato i termini della sua offerta pubblica volontaria per Eletropaulo. Enel ha così rafforzaulteriormente il suo impegno, subordinato all’esito positivo dell’offerta, volto a promuovere e …

SETTORE AUTOMOTIVE

FSI acquista il 28% di Adler, patto con famiglia Scudieri

Adler Plastic della Famiglia Scudieri e FSI, per conto di FSI Mid-Market Growth Equity Fund, hanno sottoscritto un contratto vincolante per una partnership incentrata sullo sviluppo ulteriore della leadership globale …

CONSUMI ENERGIA ELETTRICA

Terna: consumi elettrici in crescita a marzo

Secondo quanto rilevato da Terna, a marzo la domanda di elettricità in Italia è stata di 27,7 miliardi di kWh, in crescita del 4,2% rispetto ai volumi dello stesso mese …