Crisi dell'auto, l'Europa si interroga sulle misure da intraprendere

Inviato da Redazione il Lun, 12/01/2009 - 08:00
Ci sta provando Obama. Anche i governi europei si pongono lo stesso problema: come affrontare la crisi che rischia di travolgere l'industria automobilistica. Francia, Germania e Svezia hanno già preso qualche misura, peraltro limitata. Alcuni ritengono che la crisi sia grave, ma essenzialmente congiunturale; se così fosse, un intervento settoriale nel pieno di una recessione generalizzata non sarebbe giustificato. E' invece probabile che ci sia anche una forte componente strutturale, legata alla globalizzazione e alla necessità di riconvertire il settore dei trasporti per limitarne la dipendenza degli idrocarburi.
COMMENTA LA NOTIZIA