1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Crisi debito: adesso anche Pechino ha paura, possibile aumento sofferenze -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le nuove bordate sulle Borse potrebbero arrivare dall’Asia. Stamattina ci pensa la Cina a cercare di spaventare i mercati. Secondo Pechino le possibilità che quest’anno alcuni asset del credito si trasformino in perdite sono aumentate. E’ quanto riporta il rapporto pubblicato oggi dalla China Banking Regolatory Commission, che disegna uno scenario a tinte forti per l’economia della locomotiva d’Oriente. In altre parole anche il Paese asiatico, additato come Eldorado inespugnabile, potrebbe piegarsi sotto il giogo della crisi del debito che incombe sull’Europa e che mette a repentaglio la ripresa della crescita economica negli Stati Uniti.