Crisi: Constancio (Bce), fondo Efsf deve essere usato per sostenere i bond di Italia e Spagna

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le risorse del fondo salva-Stati Efsf dovrebbero essere dedicate a sostenere le nuove emissioni di bond sovrani. Sarebbe meno efficiente utilizzare la maggior parte dei fondi disponibili sul mercato secondario o per ricapitalizzare le banche. Lo ha detto il vice presidente della Banca centrale europea, Vitor Constancio, parlando oggi a Milano a un convegno sulla competitività delle banche organizzato dal centro Carefin dell’Università Bocconi. Nel testo del suo intervento, pubblicato sul sito internet della Bce, Constancio chiarisce che pur essendo la capitalizzazione delle banche un tema di rilievo, “ciò che è al momento più importante è fornire supporto alle nuove emissioni, ad esempio, di Italia e Spagna”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…