1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi: Confcommercio, Misery Index a febbraio torna a calare

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di febbraio il Misery Index Confcommercio, che misura mensilmente il disagio sociale causato dalla disoccupazione estesa (disoccupati, cassaintegrati e scoraggiati) e dalla variazione percentuale dei prezzi dei beni ad alta frequenza d’acquisto, è tornato a calare raggiungendo un valore stimato di 20,3 da un valore di 20,8 stimato per il mese di gennaio. E’ quanto comunica la confederazione in una nota, in cui sottolinea che la riduzione è da imputare sia alla diminuzione della disoccupazione estesa, sia dell’inflazione per i beni e servizi ad alta frequenza d’acquisto, passata dal 2,7% al 2,4%. Per contro, Confcommercio stima in moderata crescita l’area dello scoraggiamento (oltre 700mila persone).