Crisi: per commissario Ue affari monetari empasse Grecia potrebbe provocare seri danni euro

Inviato da Redazione il Mer, 24/03/2010 - 08:34
L'affaire Grecia continua a turbare gli animi dei Paesi dell'Eurozona. Secondo il il commissario Ue per gli affari monetari, Olli Rehn, al quotidiano fillandese Helsingin Sanomat è necessario trovare una soluzione in tempi rapidi, in caso contrario si corre il rischio di provocare "seri problemi" all'euro. "C'è già la preparazione tecnica. Ora c'è bisogno di una decisione politica", ha spiegato Rehn. "Siamo a bivio - ha proseguito -. La Grecia può provocare seri danni".
COMMENTA LA NOTIZIA