1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi: Berlusconi smentisce colloqui riservati con i leader europei Sarkozy e Merkel

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, ha smentito le voci di colloqui riservati con il Cancelliere tedesco, Angela Merkel, e il presidente francese, Nicolas Sarkozy, dopo il consiglio europeo che si è tenuto a Bruxelles meno di una settimana fa. Lo si apprende da una nota diramata da Palazzo Chigi nella quale si precisa che sono prive di fondamento le indiscrezioni stampa che circolano su un possibile cambio al vertice del ministro del Tesoro, Giulio Tremonti. “Il presidente Berlusconi non ha mai detto che conta sull’appoggio della Russia e del presidente Putin per risolvere la crisi finanziaria globale – si legge nel comunicato – E’ destituita di ogni fondamento anche la voce di colloqui riservati tra il presidente del consiglio, il Cancelliere Merkel e il presidente Sarkozy dopo il consiglio europeo di mercoledì scorso. Come destituite di ogni e qualsiasi fondamento sono le ricostruzioni apparse su alcuni quotidiani in merito a fantasiosi e inverosimili propositi di cambi al vertice del ministero dell’economia”.