Crisi: Berlusconi, agiremo con "rigore e tempestività" -1-

Inviato da Redazione il Mar, 01/11/2011 - 15:45
La tensione continua a salire fuori e dentro i mercati finanziari. Secondo quanto riportato da alcune agenzie stampa, che citano fonti di maggioranza, il premier Silvio Berlusconi starebbe rientrando a Roma per seguire da vicino la situazione. Gli indici italiani sono in profondo rosso, con ribassi di oltre il 5%, e con lo spread btp-bund in salita. Intanto, attraverso una nota stampa il presidente del Consiglio italiano ha fatto sapere che "segue l'evoluzione dei mercati finanziari tenendosi in stretto contatto con Palazzo Chigi, con il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta, e con il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti".
COMMENTA LA NOTIZIA