Crisi: Barroso, anticipare approvazione fondo Esm

Inviato da Redazione il Mer, 12/10/2011 - 16:24
L'approvazione del fondo di stabilità europeo, l'Esm, deve essere anticipata al 2012, rispetto al 2013 attualmente previsto. Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso, spiegando di fronte al Parlamento europeo le misure attuabili per la risoluzione della crisi del debito. Il fondo Esm è destinato a sostituire l'attuale fondo salva-Stati Efsf, del quale in questi giorni i parlamenti nazionali di tutta Europa stanno discutendo l'innalzamento a 440 miliardi di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA