1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Crisi Astaldi, Salini Impregilo: “Maxipolo con Cassa Depositi e Prestiti? Perchè no”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Accoglie positivamente la notizia anticipata oggi dal Sole 24 Ore dell’ingresso di Cdp nel capitale di Salini Impregilo per salvare Astaldi, creando un maxipolo italiano delle costruzioni, l’amministratore delegato del gruppo Pietro Salini.

“Perchè no? Cdp potrebbe dare una mano” afferma Salini a margine della firma del contratto per la ricostruzione del Ponte Morandi “così come possono darla le banche e altri interlocutori. Il nostro è un progetto aperto, di sistema”. “L’arrivo di Cdp potrebbe essere interessante, tutto potrebbe essere interessante. Tutti stiamo valutando tutto, perché sono tutte idee sul tavolo che si guardano. Vedremo, non c’è’ nulla di definito” ha concluso Salini.