1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

CreVal: utile netto sale a 0,8 milioni nel I trimestre, in crescita le rettifiche

QUOTAZIONI Credito Valtellinese
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credito Valtellinese ha chiuso il primo trimestre del 2014 con un utile netto in crescita a 0,8 milioni di euro contro i 0,27 milioni riportati nello stesso periodo dell’anno scorso. In aumento del 18% il margine d’interesse ammontato a 127,2 milioni di euro dai 108 milioni di dodici mesi fa. Le commissioni nette si sono attestato a 66 milioni di euro, pressoché in linea con i valori del corrispondente periodo del 2013, mentre le rettifiche nette di valore per deterioramento crediti e altre attività finanziarie sono state pari a 102 milioni di euro rispetto a 56 milioni di euro del primo trimestre 2013 e riflettono sia il perdurare della recessione economica, sia assunzioni più conservative per la valutazione dei crediti deteriorati. Il common equity Tier 1 ratio in regime di piena applicazione al gennaio 2024 (cosiddetto “fully phased”) ha raggiunto il 9,2%, livello che, precisa la banca, si attesterebbe all’11,5% assumendo l’avvenuta esecuzione dell’aumento di capitale di 400 milioni di euro recentemente approvato.