1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Creval: utile netto pari a 7 mln nei 9 mesi

QUOTAZIONI Credito Valtellinese
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credito Valtellinese (Creval) ha annunciato di avere archiviato i primi nove mesi del 2014 con un risultato netto di circa 7 milioni di euro, mentre il risultato netto della gestione operativa ha mostrato una crescita del 46,8% a 316 milioni di euro. Nel periodo in esame i crediti verso la clientela sono ammontati a 19,7 miliardi rispetto ai 20,2 miliardi al 31 dicembre 2013. “La qualità del credito risente degli effetti della recessione prolungata, anche se sembrano rafforzarsi alcuni segnali di rallentamento dei nuovi flussi di credito anomalo, specialmente verso le categorie meno rischiose”, precisa l’istituto in una nota. Alla chiusura del periodo, i crediti deteriorati, al netto delle rettifiche di valore, complessivamente hanno raggiunto quota 3,2 miliardi contro i 2,7 miliardi al 31 dicembre 2013.

Soffermandosi sulle prospettive per l’esercizio in corso Creval rimarca che “la debolezza dello scenario economico, le prospettive di tassi di interesse ancorati ai minimi storici per un periodo ancora prolungato e un minor contributo dei profitti del portafoglio finanziario condizioneranno la dinamica reddituale del Gruppo dei prossimi trimestri”.