Creval: stipulato atto di fusione per incorporazione con Credito Artigiano

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 29/08/2012 - 16:58
Quotazione: CREDITO VALTELLINESE
Credito Valtellinese ha stipulato l'atto di fusione per incorporazione di Credito Artigiano. La fusione, si legge in una nota diramata dalla società, acquisirà efficacia il 10 settembre e, a decorrere da tale data, il capitale sociale di Credito Valtellinese sarà pari a 1.496.509.906,50 euro, interamente sottoscritto e versato, costituito da 427.574.259 azioni ordinarie prive dell'indicazione del valore nominale. Le azioni Credito Artigiano verranno revocate dalla quotazione a far data dal 10 settembre 2012. Gli effetti contabili e fiscali dell'operazione decorreranno invece dal 1° gennaio 2013.
COMMENTA LA NOTIZIA