1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Creval sbanda in Borsa, si raffredda pista M&A. Credit Agricole nega interesse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forti vendite a Piazza Affari sul titolo Creval che cede oltre il 4% a quota 0,115 euro complice il raffreddarsi della possibilità di operazioni di M&A che coinvolgano l’istituto valtellinese. Il presidente di Creval, Miro Fiordi, ha sottolineato che attualmente sul tavolo non c’è nulla sul fronte alleanze o fusioni e non c’è fretta per procedere in quella direzione visto anche il nuovo scenario per la banca che ora risulta più forte dopo la positiva conclusione dell’aumento di capitale da 700 mln di euro.

Oggi sono arrivate anche le parole di Giampiero Maioli, amministratore delegato di Credit Agricole Italia, che ha negato l’interesse verso Creval o Carige. La banca francese era stata accreditata nei giorni scorsi come potenziale interessata all’istituto valtellinese.