1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

CreVal: nei primi nove mesi utile netto sceso del 30% a 4 mln, margine d’interesse -7,9%

QUOTAZIONI Credito Valtellinese
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credito Valtellinese ha archiviato i primi nove mesi dell’anno con un utile netto in calo del 30% a 4 milioni di euro contro i 44,3 milioni dello stesso periodo del 2011. Il margine di interesse si è attestato a 358 milioni di euro in diminuzione del 7,9% su base annua e le commissioni nette sono ammontate a 195 milioni di euro, evidenziando una dinamica in contrazione del 9,6% rispetto ad un anno fa. Il cost/income ratio, pari a 67,7%, è risultato in miglioramento rispetto a 68,4% di giugno 2012. Il risultato netto della gestione operativa ha raggiunto i 194,5 milioni di euro in riduzione dell’8% in rapporto a 211,5 milioni di euro del corrispondente periodo dello scorso anno. La raccolta globale è stata di 34.301 milioni di euro e ha evidenziato un aumento prossimo al 2% rispetto a dicembre 2011. Nel complesso, si legge in una nota diramata dalla società, il quadro economico generale permane negativo, determinando condizioni sfavorevoli per l’operatività delle banche, le cui prospettive di redditività per l’anno in corso rimangono contenute.