Creval: cede crediti in sofferenza per 36 milioni di euro a Ares Management

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 07/03/2014 - 10:22
Quotazione: CREDITO VALTELLINESE
Il Credito Valtellinese ha perfezionato una cessione di crediti classificati a sofferenza (non perfoming loans), parte dei quali garantiti da ipoteche su immobili, per un valore lordo di circa 36 milioni di euro a favore di alcuni fondi di investimento gestiti da Ares Management. "Nell'attuale contesto di mercato questa operazione rappresenta per Creval una prima, ma significativa tappa nel percorso di deconsolidamento dei non performing loans", si legge nella nota del gruppo bancario.
COMMENTA LA NOTIZIA