1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Creval: approvato il Piano al 2014, utile della capogruppo atteso a 178 mln alla fine del periodo -1-

QUOTAZIONI Credito Valtellinese
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di amministrazione del Credito Valtellinese oggi ha approvato il Piano Strategico 2011-2014. Al 2014 l’utile netto di pertinenza della capogruppo è atteso a 178 milioni di euro, con un Cagr (Compound annual growth rate, tasso di crescita annuale composto) del 27,2%. L’utile per azione alla fine del periodo è atteso a 0,43 euro (Cagr del 19,4%). Il cost/income ratio è visto al 51,3% nel 2014 mentre il Tier I ratio (Basilea 3) dovrebbe attestarsi al 7,5%.

Gli obiettivi del piano includono la conversione della prima tranche del prestito obbligazionario “Credito Valtellinese 2009/2013 a tasso fisso convertibile con facoltà di rimborso in azioni” per il 75% del nominale in scadenza, il riscatto anticipato mediante consegna di azioni Creval della residua quota del medesimo prestito obbligazionario convertibile nel primo semestre del 2012 ed il rimborso di 200 milioni di euro di Tremonti Bond nel 2012.