1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Crescita Pil: Italia fanalino di coda in Europa a inizio 2007

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Modesto +0,2% nel primo trimestre 2007 per il pil italiano con il dato su base congiunturale che si attesta al +2,3% rispetto al quarto trimestre 2006. Pil in frenata dopo il balzo dell’ultimo trimestre 2006, quando il Pil era aumentato dell’1,1% a livello congiunturale e del 2,8% a livello tendenziale. Un piccolo campanello d’allarme che desta qualche preoccupazione se si pensa che nei primi 3 mesi di quest’anno ci sono state tre giornate lavorative in più rispetto al trimestre precedente e lo stesso numero di giornate lavorate rispetto a inizio 2006. Una flessone che appare ancora più eloquente se paragonata a quanto messo a segno dagli altri Paesi europei. IL pil dell’Eurozona in media è salito dello 0,6%, +0,5% per Francia e Germania mentre la Spagna ha riportato un eloquente +1%. IL dato definitivo sarà diffuso l’8 giugno.