Crescita globale: per Dresdner potrebbe deludere già nel II semestre

Inviato da Redazione il Mer, 08/08/2007 - 15:17
La crescita globale potrà rivelarsi al di sotto delle previsioni di consensus sia nella seconda metà del 2007 sia per tutto il 2008. E' la tesi rilanciata oggi da un report di Dresdner Kleinwort in cui la casa d'affari, dopo il recente sconvolgimento di borsa, ritiene ancora più probabile una visione inizialmente avanzata tre settimane fa in un altro suo report. "Ieri la Fed ha continuato a lasciar intendere che l'economia americana è solida - si legge nello studio - e che l'inflazione rimane il rischio primario, ma noi continuiamo a ritenere che la prossima mossa (di politica monetaria, ndr) negli Usa sarà un taglio dei tassi e che la Fed dovrà cambiare il suo pensiero nei prossimi mesi".
COMMENTA LA NOTIZIA