1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La crescita del Giappone rallenta mentre riappare lo spettro della deflazione (Fondionline.it)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo aver archiviato il 2006 con una crescita del Pil del 2,2%, l’economia giapponese inizia a mostrare segni di ingolfamento. Gli ultimi dati evidenziano che la deflazione si è riaffacciata per il secondo mese consecutivo, che la spesa per investimenti è in calo e che i consumi continuano a registrare un andamento piatto. In siffatto contesto e a dispetto dell’opposizione del mercato, la banca centrale mantiene inalterata la sua intenzione di puntare ad un rialzo del costo del denaro.La spesa destinata ai nuovi investimenti ha registrato una sorprendente flessione del 4,9% durante il secondo trimestre dell’anno in corso, un dato sensibilmente differente rispetto al +11,5% atteso dal mercato per il periodo preso in considerazione. Gli analisti indicano che questo andamento -che riflette il livello degli investimenti realizzati dalle imprese – dovrebbe rappresentare una variabile da prendere in seria considerazione dall’Esecutivo in carica nel momento in cui formulerà le previsioni di crescita per i prossimi trimestri. Il trend descritto potrebbe riportare la variazione trimestrale del Pil in territorio negativo. E sarebbe la prima volta che ciò accade negli ultimi due anni. (segue)