La crescita cinese restituisce il sorriso a Tokyo

Inviato da Redazione il Mer, 26/01/2005 - 08:41
Gli inattesi dati positivi sulla crescita della Cina hanno riavvicinato gli investitori giapponesi alle aziende maggiormente coinvolte negli scambi con l'Impero celeste, tra i quali Nippon Steel. Ma le buone notizie sono arrivate anche dagli Stati Uniti dove la trimestrale positiva presentata da Texas Instrument dopo la chiusura di Wall Street ha restituito tono al settore tecnologico. Trai i titoli più informa Komatsu, in crescita dell'1,7% a 774 yen e Sumitomo, il terzo maggiore produttore di metalli giapponese, balzato del 3,5% insieme al concorrente Nippon Steel (+2%). Il Nikkei ha terminato la seduta a 11.376,57 con un guadagno dello 0,88% e il più ampio indice Topix ha chiuso in rialzo dello 0,60% a 1.144,89 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA