Cresce l'importanza dello Yuan nei pagamenti internazionali

Inviato da Luca Fiore il Mer, 27/02/2013 - 18:17
Lo Yuan supera rublo e corona danese e diventa la tredicesima moneta più utilizzata per i pagamenti internazionali. Lo ha annunciato la Swift (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication), la società che gestisce lo scambio di operazioni finanziarie tra gli istituti di credito. La divisa cinese a gennaio 2012 occupava la ventesima posizione.

Secondo i dati Swift, i pagamenti in renminbi a gennaio 2012 hanno messo a segno un incremento del 24% mensile e del 171% annuo (più del doppio rispetto a qualsiasi altra moneta) portando la quota di mercato allo 0,63%. In un mese le transazioni in rubli sono scese del 5,4% mentre il dato tendenziale evidenzia un +18%.

Le autorità cinesi stanno progressivamente allentando le misure restrittive sullo yuan e promuovendone l'utilizzo per le transazioni finanziarie. "Lo yuan prosegue la sua ascesa e punta a diventare una delle divise maggiormente utilizzate nei pagamenti internazionali", si legge nel report dello Swift.
COMMENTA LA NOTIZIA