1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Cremonini: studio Zini estraneo alla cartolarizzazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Cremonini, in merito alle ultime notizie apparse sulla stampa, ha precisato che “la documentazione contrattuale della securitization (cartolarizzazione di crediti, ndr) è stata curata dallo studio legale inglese Clifford Chance Londra e non dallo Studio Zini & Associates”, e che “tutte le notizie inerenti l’operazione di cartolarizzazione, che da anni rientra tra le usuali politiche di finanziamento del circolante del Gruppo, sono state a suo tempo ampiamente diffuse e rese note al mercato in ogni dettaglio”. In mattinata i titoli del gruppo sono stati bersagliati dalle vendite dopo che la stampa aveva evidenziato che la cartolarizzazione da 120 milioni di euro lanciata dalla società nel 2002 era stata curata dallo studio legale Zini e da Bank of America, entrate nello scandalo Parmalat.