1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Il Cremlino fa cassa: ceduto il 19% di Rosneft per 10,5 miliardi di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Russia ha ceduto il 19,5% della partecipazioni detenuta nel gruppo petrolifero Rosneft ad un consorzio composto dal colosso anglo-svizzero Glencore e dal fondo sovrano del Qatar. Lo ha reso noto lo stesso presidente della Federazione Russa Vladimir Putin questa mattina. Con l’operazione il Cremlino ha incassato 10,5 miliardi di euro e ad ora mantiene ancora la quota di maggioranza sebbene la percentuale in mano a privati sia salita al 49 per cento.