Credito Valtellinese completa l'alleanza strategica con Anima SGR

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 03/01/2013 - 12:20


Credito Valtellinese e Asset Management Holding, società che controlla Anima SGR hanno completato le operazioni previste nell'ambito dell'accordo quadro per lo sviluppo di un'alleanza strategica nel settore del risparmio gestito sottoscritto il 9 agosto 2012.


 


In particolare, AMH ha acquisito la totalità del capitale sociale di Aperta SGR da Creval per complessivi 27 milioni di euro e di Lussemburgo Gestioni da Creval, Credito Siciliano (società del Gruppo Creval), Banca Popolare di Cividale e Banca Cividale per complessivi 6 milioni di euro.


Creval ha inoltre sottoscritto e liberato un aumento di capitale riservato di AMH di 16 milioni di euro, acquisendo in tal modo una quota pari a circa il 2,8% del capitale della stessa AMH.



Nell'operazione il Gruppo Creval è stato assistito da Equita SIM in qualità di advisor finanziario, da Ernst and Young Financial Business Advisors per i servizi di due diligence e dallo Studio Legale Galbiati, Sacchi e Associati per i profili legali.



AMH è stata invece assistita da KPMG Corporate Finance, da KPMG Transaction Services per i servizi di due diligence e dagli Studi Chiomenti e Galante e Associati.

COMMENTA LA NOTIZIA