1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Credito Valtellinese cede Aperta Sgr ad Anima e diventa azionista di Asset Management Holding

QUOTAZIONI Credito Valtellinese
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ accordo tra il gruppo bancario Credito Valtellinese e Anima Sgr per l’acquisizione indiretta da parte di quest’ultima – tramite la controllata Asset Management Holding – della totalità della società di gestione del risparmio della banca originaria di Sondrio, Aperta SGR, e di Lussemburgo Gestioni, management company detenuta da Creval al 70%. L’operazione porterà nelle casse del Credito Valtellinese ben 33 milioni di euro (27 per Aperta e 6 per LuxGest), portando un beneficio di 11 punti base sul core tier one consolidato del gruppo bancario. Nell’ambito dell’accordo, Creval sottoscriverà un aumento di capitale riservato di Asset Management Holding che porterà la banca valtellinere a possedere una quota del 2,8% della stessa AMH.
Negli scorsi giorni il gruppo di Sondrio ha realizzato un’altra importante operazione: la cartolarizzazione tramite il veicolo Quadrivio di un portafoglio di mutui commerciali ad imprese, artigiani e famiglie produttrici per un totale di 2,78 miliardi di euro. Tale operazione si inserisce nel quadro dell’ampliamento degli attivi stanziabili per le operazioni di rifinanziamento presso la Banca Centrale Europea.