1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Credito: in Italia a rischio l’80% delle finanziarie non bancarie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’80% delle società finanziarie non bancarie attive in Italia rischia di uscire dal mercato. E’ ciò che emerge dallo studio pubblicato oggi da Sestante Culturae, associazione culturale costituita per studiare le trasformazioni in atto nell’intermediazione finanziaria. Secondo la ricerca, l’attuale congiuntura economica e l’attuazione del decreto legislativo 141/2010 comporteranno un incremento dei costi difficilmente sostenibile dalla maggioranza degli intermediari finanziari non bancari. Nel 2011 le società oggetto dello studio hanno erogato crediti per circa 200 miliardi di euro a oltre 500 mila tra imprese e famiglie.