Credit Suisse: profitti in crescita, ma deludono le attese nel IV trimestre 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse, secondo maggiore gruppo bancario in Svizzera, ha chiuso il quarto trimestre dell’anno con profitti pari a 267 milioni di franchi svizzeri. Il dato si confronta con i 263 milioni registrati un anno prima e i 398 milioni indicati dal consenso Bloomberg. L’utile ante imposte si è attestato invece a 428 milioni, inclusi accantonamenti per controversie per 514 milioni. Quanto al 2013 Credit Suisse ha registrato un utile netto attribuibile agli azionisti pari a 3,06 miliardi di franchi svizzeri contro i 1,35 miliardi del 2012. Il consiglio di amministrazione proporrà un dividendo di di 0,70 franchi svizzeri per azione per il 2013.
Credit Suisse: profitti deludono le attese nel IV trimestre

Credit Suisse
Credit Suisse, secondo maggiore gruppo bancario in Svizzera, ha chiuso il quarto trimestre dell’anno con profitti pari a 267 milioni di franchi svizzeri. Il dato si confronta con i 263 milioni registrati un anno prima e i 398 milioni indicati dal consenso Bloomberg. L’utile ante imposte si è attestato invece a 428 milioni, inclusi accantonamenti per controversie per 514 milioni. Quanto al 2013 Credit Suisse ha registrato un utile netto attribuibile agli azionisti pari a 3,06 miliardi di franchi svizzeri contro i 1,35 miliardi del 2012. Il consiglio di amministrazione proporrà un dividendo di di 0,70 franchi svizzeri per azione per il 2013.