1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Credit Suisse Private Banking, in Italia 40 nuove assunzioni Top e investimenti nel Paese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse dopo la recente cessione a Banca Generali, per circa 50 milioni di euro, del ramo d’azienda composto da 60 promotori che gestiscono 2 miliardi di clientela prevalentemente retail è pronta a nuovi investimenti strategici in Italia su professionisti, imprenditori e grandi famiglie e nel digital banking.

“Sono estremamente soddisfatto” ha affermato Giorgio Riccucci “proseguiamo il nostro cammino di focalizzazione verso professionisti, imprenditori e grandi famiglie. Nel solo segmento Ultra High abbiamo raccolto 1 miliardo di euro nel primo semestre 2014”, prosegue Riccucci “utilizzeremo i proventi della cessione del ramo, per assumere 40 top advisor nei prossimi tre anni e per migliorare ulteriormente il servizio alla clientela in Italia”.