Credit Suisse: nel I trimestre utile netto sceso a 1,14 mld franchi, sotto le attese

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 27/04/2011 - 08:47
Quotazione: CREDIT SUISSE GRP R
Un inizio d'anno debole per Credit Suisse. La banca svizzera ha chiuso il primo trimestre dell'anno con un utile netto di 1,14 miliardi di franchi svizzeri (pari a 1,31 miliardi di dollari), in calo del 45% rispetto al corrispondente periodo del 2010. Il risultato è sotto le stime degli analisti ferme a 1,32 miliardi di franchi. Sull'utile hanno pesato perdite da fair value per 617 milioni di franchi su debiti propri e derivati stand-alone relativi a passività di finanziamento (senza questa posta straordinaria l'utile netto sarebbe stato di 1,61 miliardi di franchi). L'istituto di credito ha confermato gli obiettivi finanziari e ritiene che le proposte normative della Commissione "possano essere attuate senza grandi ripercussioni sulla competitività in regime di Basilea III".
COMMENTA LA NOTIZIA