Credit Suisse: nel quarto trimestre ricavi a 6,5 mld; cda proporrà dividendo 2009 di 2 franchi

Inviato da Micaela Osella il Gio, 11/02/2010 - 09:39
Quotazione: CREDIT SUISSE GRP R
Il Credit Suisse Group ha archiviato il quarto trimestre 2009 con un utile netto attribuibile agli azionisti di 0,8 miliardi di franchi svizzeri e ricavi core netti pari a 6,5 miliardi. Lo si apprende da una nota diramata dalla stasse banca stamattina. In particolare, la redditività del capitale proprio attribuibile agli azionisti è stata dell'8,3% e l'utile netto diluito per azione è ammontato a 0,56 franchi. A fine trimestre, la quota di capitale di base (tier 1 ratio) era pari al 16,3%. Brady W. Dougan, Chief Executive Officer, ha dichiarato, che "l'inizio trimestre, caratterizzato da una forte attività da parte dei clienti, è stato molto sostenuto". "Il portafoglio di transazioni in corso e gli afflussi di nuovi capitali sono ai livelli più alti dall'inizio della crisi. Il solido modello di business, il forte posizionamento competitivo e la nostra capacità di generare capitale ci consentono di guardare con fiducia al 2010", ha aggiunto. Pertanto il Consiglio di amministrazione proporrà per il 2009 un dividendo in contanti di 2 franchi svizzeri per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA