Credit Suisse, multa da 2 mld di euro per aver favorito evasione fiscale in Usa

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 20/05/2014 - 10:09
Quotazione: CREDIT SUISSE GRP R
Multa salata per Credit Suisse. La banca svizzera pagherà alle autorità Usa 2,5 miliardi di franchi, vale a dire poco più di 2 miliardi di euro, per aver aiutato dei ricchi clienti americani a evadere il fisco. La multa, la più severa mai inflitta prima a una banca per questioni fiscali, peserà sui conti del secondo trimestre per 1,6 miliardi di franchi svizzeri. Secondo l'accusa Credit Suisse avrebbe aiutato attivamente alcuni ricchi clienti americani a mentire ai servizi fiscali in Usa nascondendo i loro conti bancari. La notizia non pesa sul titolo che questa mattina mostra un rialzo del 2,8% sulla Borsa svizzera.
COMMENTA LA NOTIZIA