1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Credit Suisse inizia copertura su utility regolate, preferisce Terna a Snam

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse inizia la copertura sui titoli Terna, con giudizio outperform e target di 3,2 euro, e Snam, con raccomandazione neutral e prezzo obiettivo di 3,8 euro. “Crediamo che le due società siano paragonabili grazie ad un simile business regolato che le fa diventare un investimento decisamente difensivo con un cash flow stabile”, scrivono gli esperti della banca svizzera che preferiscono comunque la società che controlla la rete elettrica nazionale rispetto a quella che gestisce la rete gas. Tre i motivi indicati dal broker per spiegare la preferenza su Terna: “un piano di investimenti su misura con elevati ritorni; una struttura finanziaria più attraente con un basso costo del debito (3,5%) che non prevede rifinanziamenti prima del 2014; Terna merita un elevato premio rispetto alla RAB”.