1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Credit Suisse Group: nel terzo trimestre perdita netta di 1,261 mld franchi svizzeri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Credit Suisse Group, come reso noto il 16 ottobre, ha registrato nel terzo trimestre 2008 una perdita netta di 1,261 miliardi di franchi svizzeri contro un utile netto di 1,302 miliardi di franchi svizzeri nello stesso periodo del 2007. I ricavi netti di base si sono attestati a 3,109 miliardi di franchi svizzeri, in calo del 48% rispetto al terzo trimestre 2007. “A settembre, il settore finanziario ha sperimentato una crisi dei mercati senza precedenti e il panorama competitivo ha subito una profonda trasformazione”, ha commentato Brady W. Dougan, Chief Executive Officer. “Questi eventi – ha proseguito – hanno determinato un contesto operativo molto difficile, soprattutto per l’Investment Banking, sul cui risultato hanno inciso le ulteriori svalutazioni su leveraged finance e prodotti strutturati e altre perdite derivanti dalle condizioni eccezionalmente avverse per il trading a settembre. Questi fattori hanno comportato complessivamente una perdita netta per il Credit Suisse nel terzo trimestre, un risultato chiaramente deludente, anche se comprensibile alla luce dell’attuale contesto di mercato”.