1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Credit Suisse fissa dividendo a 2,24 fr. e lancia nuovo buyback per 8 mld.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Attraverso una nota il consiglio direttivo del Credit Suisse ha anticipato alcuni dei contenuti che verranno affrontati oggi nel corso di un incontro con gli investitori e gli analisti finanziari. In particolare i vertici dell’istituto svizzero prevedono il rafforzamento della presenza globale attraverso un piano di crescita organica, che sarà comunque accompagnato da acquisizioni di piccole e medie dimensioni e partnership selezionate. All’assemblea del 4 maggio 2007, il management del Credit Suisse chiederà ai soci di approvare un programma di riacquisto delle azioni (buy back) per 8 miliardi sull’arco di tre anni; l’attuale programma per 6 miliardi sarà completato nel secondo trimestre del 2007. Il Credit Suisse proporrà inoltre ai suoi azionisti un dividendo di 2,24 franchi per azione per l’anno finanziario 2006 e un rimborso del valore nominale pari a 0,46 franchi per azione.