1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Credit Suisse: la Comissione della concorrenza commina multa da 2 miliardi di franchi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Commissione della concorrenza svizzera (Comco) ha comminato una multa complessiva pari a 99,1 milioni di franchi nell’ambito di cinque diverse procedure, condotte parallelamente. Si tratta delle inchieste che riguardano le manipolazioni dei tassi Libor e degli spread dei prodotti derivati in franchi svizzeri che la Commissione ha condotto contro le principali banche d’affari europee e americane. Credit Suisse dovrà pagare circa 2 milioni di franchi per la sua partecipazione al cartello “spread”. Gli altri istituti coinvolti sono JP Morgan e Barclays.