1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Credit Suisse chiude il 2015 con un rosso da 2,9 miliardi di franchi, titolo -9%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Credit Suisse ha chiuso il 2015 con una perdita netta di 2,9 miliardi di franchi, contro l’utile di 1,9 miliardi dell’anno precedente. A pesare sul risultato forti svalutazioni, costi di ristrutturazione emersi nel quarto trimestre e spese per i contenziosi. La banca svizzera, nonostante la perdita, ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,7 franchi svizzeri. In Borsa la reazione ai conti è decisamente negativa: in questo momento il titolo Credit Suisse cede il 9,2% sulla Borsa di Zurigo.